[28 ott 2014 | Pubblicato da Pietro Crippa]
#MOVIMENTO: Fortress world – il muro tra Israele e Cisgiordania

Articolo 13 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani:
1. Ogni individuo ha diritto alla libertà di movimento e di residenza entro i confini di ogni Stato.2. Ogni individuo ha diritto di lasciare qualsiasi Paese, incluso il proprio, e di ritornare nel proprio Paese.

Dove  in Cisgiordania, al di qua del confine con Israele. Ingloba la maggior parte delle colonie israeliane e delle fonti idriche. Solo il 20% della barriera si trova effettivamente lungo il confine tra i due Stati.
  Come    Il muro è alto circa 8m e mira a coprire 730km, la maggior parte …

[...]

ESTERO, News »

[28 ott 2014 | Nessun commento | Pubblicato da Pietro Crippa]
#MOVIMENTO: Fortress world – il muro tra Israele e Cisgiordania

Articolo 13 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani:
1. Ogni individuo ha diritto alla libertà di movimento e di residenza entro i confini di ogni Stato.2. Ogni individuo ha diritto di lasciare qualsiasi Paese, incluso il proprio, e di ritornare nel proprio Paese.

Dove  in Cisgiordania, al di qua del confine con Israele. Ingloba la maggior parte delle colonie israeliane e delle fonti idriche. Solo il 20% della barriera si trova effettivamente lungo il confine tra i due Stati.
  Come    Il muro è alto circa 8m e mira a coprire 730km, la maggior parte …

ALGO MÁS, ESTERO, News, REPORTAGE »

[27 ott 2014 | Nessun commento | Pubblicato da Marco Pozzoli]
Un Ing. alla scoperta dell’Etiopia – Capitolo Settimo

Tornato brevemente ad Addis in cerca di serbatoi, grondaie e filtri a cartuccia, ho l’occasione (e soprattutto la connessione) per buttare giù qualcosa su questi primi trenta giorni a Telalak, villaggio polveroso nel deserto dell’Afar.
La corrente elettrica se n’è andata sei mesi fa, non si sa bene il motivo. Pazienza.
Con l’acqua non va molto meglio, il pozzo profondo viene attivato solo poche ore a settimana, la benzina costa. Pazienza.
Quattro giorni fa anche la rete telefonica è saltata, sempre per mancanza di carburante per il generatore dell’antenna. Sempre pazienza.
Nonostante possa averne …

ESTERO, News »

[23 ott 2014 | Nessun commento | Pubblicato da Marco Besana]
#ESPRESSIONE. Guatemala: il Teatro degli Oppressi

Articolo 19 – Ogni individuo ha il diritto alla libertà di opinione e di espressione, incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere.

Dal 17 al 19 ottobre si è svolto a Quetzaltenango (la seconda città guatemalteca per numero di abitanti) il primo festival centroamericano di Teatro dell’Oppresso, organizzato dall’associazione METOCA (Moltiplicazione e Esplorazione del Teatro dell’Oppresso in Centro America).
Gruppi di Guatemala, Nicaragua, Messico, El Salvador e Honduras si sono …

ESTERO, ITALIA, News »

[21 ott 2014 | Nessun commento | Pubblicato da Pietro Crippa]
#MOVIMENTO: Ostacolo mortale

Articolo 13 della Dichiarazione Universale dei Diritti Umani:
1. Ogni individuo ha diritto alla libertà di movimento e di residenza entro i confini di ogni Stato.2. Ogni individuo ha diritto di lasciare qualsiasi Paese, incluso il proprio, e di ritornare nel proprio Paese.

Il 9 ottobre i Ministri degli Interni dell’Unione Europea si sono incontrati in Lussemburgo. Proprio nel più piccolo stato del Benelux, più vicino al Mare del Nord che al Mediterraneo, lontanissimo quindi dal palcoscenico della grave tragedia che ha costituito il tema principale dell’incontro: l’afflusso di migliaia di profughi …

ALGO MÁS, News »

[18 ott 2014 | Nessun commento | Pubblicato da Elisa Riboldi]
#uguaglianza: Miserabili e Re

ARTICOLO 1
Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.
Artista: Linkin Park
Titolo: Wretches and Kings
Album: A Thousands Suns
I “mille soli” che intitolano quest’album dei Linkin Park sono quelli di un passo del Bhagavadgītā, poema sacro dell’Induismo, citato dal fisico americano Julius Robert Oppenheimer con riferimento alla bomba atomica, di cui fu uno degli artefici: “If the radiance of a thousand suns were to burst at once in …